Fertilizzante Slow Green

L’equilibrio delle forme nutritive tra pronto effetto e lenta cessione determina una regolare attività nel suolo a beneficio della vegetazione per almeno 60 giorni, rappresentando uno strumento per molteplici usi applicativi che spaziano dall’impiego nell’agricoltura tradizionale (orticoltura, frutticoltura, colture intensive), all’impiego in arboricoltura, vivaismo, settore ornamentale e cura dei tappeti erbosi. Slow Green possiede, in altre parole, caratteristiche tali da renderlo interessante per l’impiego nei più diversi settori.

GRANULOMETRIA: 1,5 mm> Ø <3,5mm

DOSAGGIO:
Dose consigliata: 30/35 gr/m2

CONFEZIONAMENTO:
Sacco da 25 kg.